Prima si usava conoscere il proprio partner a lavoro, in palestra, durante le uscite serali e all’università. Oggi, invece, la tendenza è un’altra: gli incontri online, soprattutto quando vengono organizzati grazie all’utilizzo delle app di incontri per smartphone. Cambiando le abitudini ed essendo il cellulare una componente oramai fondamentale delle nostre vite, era solo questione di tempo prima che accadesse una cosa del genere!

Ci troviamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione romantica, che negli ultimi 20 anni ha visto Internet diventare il principale responsabile delle storie amorose in tutto il mondo: dagli incontri di semplice sesso fino ad arrivare persino ai fidanzamenti e ai matrimoni, sono tantissime le coppie che si sono conosciute online e che oggi vivono felicemente. Eppure, gli smartphone hanno di nuovo cambiato le carte in tavola.

Perché? Perché consentono di conoscere le donne e gli uomini di tutto il mondo semplicemente tenendo in mano il device e utilizzando le numerose app per gli incontri online, soprattutto se parliamo di quelle che ti mostrano le persone connesse in zona entro un certo raggio di chilometri. Grazie alle applicazioni amorose per smartphone, dunque, possiamo conoscere chi vogliamo anche quando siamo in treno, in fila alle poste o impegnati al lavoro!

Fare un passo indietro, comunque, potrebbe essere utile per capire da dove è nata questa tendenza: prima venne Internet e quelle piattaforme come MSN, dov’era possibile creare un profilo e conoscere uomini e donne della propria città. Poi queste piattaforme conobbero una evoluzione: arrivarono i siti di incontri online e poi i social network come Facebook, e tutto fu molto più facile di prima. Questa situazione è rimasta invariata per circa 5-6 anni, almeno fino all’esplosione (ovviamente in senso figurato!) degli smartphone: sempre più potenti, sempre più agili, sempre più iper-connessi. Grazie ai cellulari, sono nate anche le prime app di incontri: di basti pensare a Tinder, che oggi domina il mercato delle applicazioni per gli incontri online in mobilità!

Eppure, esistono molte app per incontri online che in Italia sono apparentemente poco note, ma che potrebbero permetterti di conoscere molte persone, e senza nemmeno confrontarti con la spietata concorrenza di app più commerciali come Tinder. Quali sono?

  • Coffees Meets Bagel – Questa app, che sembra in apparenza una specie di applicazione per ricette di cucina, si collega al tuo account Facebook e trova un tuo amico, o un amico di un tuo amico, che potrebbe essere la tua anima gemella.
  • OkCupid – La app di OkCupid (un noto sito di incontri online) è in assoluto una delle più utilizzate. Se vorresti aprire un account su questa piattaforma (e noi ti consigliamo di farlo) grazie alla app potrai cercare tantissime persone in qualsiasi luogo o momento.
  • Tinder – Su Tinder c’è poco da dire, dato che è la app più famosa al mondo per gli incontri online. Grazie a questa app puoi controllare chi c’è in zona, dirgli che ti piace con un semplice tap del dito ed eventualmente iniziare una storia!
  • Grindr – Una delle app di social dating online più famose in assoluto, soprattutto per chi sta cercando gay, bisex e altri profili molto particolari.
ultima modifica: 2017-05-16T23:15:31+00:00 da admin